Crea sito

Progetto Simfer Italia

Dalla collaborazione tra tre delle attuali realtà della simfer italiana per Train Simulator 2021 nasce il Progetto Simfer Italia.
Lo scopo è quello di diffondere materiale informativo, perlopiù tutorial, sia in PDF che sotto forma di video per aiutare altri utenti a prendere confidenza con la simulazione
e qualora lo volessero, iniziare un percorso di creazione, personale o all’ interno di gruppi esistenti.
Più persone che collaborano ai processi produttivi di rotte ed add on, significa in parole povere, più divertimento per tutti.
Per questo con una serie di tutorial mirati le seguenti piattaforme:
TrainSimItalia
Andrea Luigi Gobber Canale youtube
La Rimessa Ferroviaria
Neoma Railsim
Neoma Railsim canale Youtube
si uniscono per un progetto ad hoc che riunisce gli intenti di tutte e tre le realtà:
Portare più persone a simulare la guida di treni italiani con TrainSimulator 2021
Trovare ed inserire creatori di add on che vogliano contribuire alla comunità.
Espandere la comunità
Permettere ad uenti inesperti di convergere da diverse piattaforme in un unico processo di informazione e apprendimento.
restate sintonizzati…..

La Rimessa Ferroviaria Teaser

La Rimessa Ferroviaria pubblica un nuovo Teaser

L’ associazione La Rimessa Ferroviaria

https://www.larimessaferroviaria.net/

vi invita ad associarvi per godere degli attuali e successivi download per Train Simulator 2121.

Una piccola quota ( 10 €) sosterrà l’ associazione e le spese che ne derivano e vi permetterà di accedere all’ area progetti.

Nel video ne vedete alcuni già online ed altri ancora da pubblicare, molto molto interessanti

 Un tassello importantissimo per la SimFer Italiana, La Rimessa Ferroviaria propone perlopiù materiale storico con una qualità degna di una software house.

TrainSimItalia sostiene La Rimessa Ferroviaria 

Cosa aspettate? associatevi ( Quota associativa: 10 euro dall’ 1 Gennaio al 31 Dicembre )

Neoma Railsim

 

Neoma Railsim

nasce una nuova realtà nel panorama della simfer Italiana per TrainSimulator 2021.
Creato dalla idea di due ragazzi con lo scopo di unire sotto una unica bandiera vari creatori che da soli non riescono a concretizzare il loro progetto e vogliono condividerne la creazione con altri creatori allo scopo di arricchire il panorama della simfer italiana.
Inutile dire che TrainSimItalia condivide questi obiettivi e collabora con il nuovo sito per la riuscita del progetto, e/o dei progetti che il nuovo team si prefiggerà di portare avanti.
Una rotta, un rotabile, un repaint, richiedono ore ed ore di lavoro, diverse competenze che spesso non è possibile trovare in una sola persona. E’ qui che entra in gioco un team che sa gestire, coordinare  le varie competenze e dare il lavoro giusto alla persona giusta, per la riuscita del prodotto finale.
TrainSimItalia augura a questo neo nato Team, di riuscire a concretizzare lo scopo. Di seguito il link del sito che presto si riempirà di add on!

http://www.neomarailsim.it/

 

 

 

Revisione della sezione scenari

NEWS

La pagina Scenari è stata rivista, ora sarà possibile scegliere gli scenari in base alla rotta per cui sono stati costruiti. Nella nuova pagina ” Selezioni scenari per rotta ” è possibile selezionare una rotta e vedere gli scenari disponibili per la rotta scelta. Man mano che si aggiungeranno altri scenari verranno aggiunte pagine e link diretti dalla pagina di selezione, se necessario, buon divertimento

TrainSimItalia  

 

Nasce l’ associazione culturale ” La Rimessa Ferroviaria”

 

Anni fa la rimessa ferroviaria era un sito di distribuzione di materiale per Railworks gratuito sotto il provider Aln688GTT, creatore della maggior parte dei rotabili disponibili, con qualche saltuaria collaborazione.

Vari eventi che non staremo a raccontare hanno portato alla chiusura della produzione e del sito, i rotabili sono diventati introvabili benché ancora molto richiesti ed utilizzati in diverse attività per Railworks.

La storia della Rimessa Ferroviaria riprende l’ anno scorso, quando come amministratore di TrainSimItalia chiedo all’autore il permesso di poter ripubblicare i suoi rotabili ( richiestissimi ), ed eventualmente qualche repaint,  contestualmente lo invito ad affacciarsi nuovamente sulla Simfer italiana, così senza pretese, a titolo informativo.

I tempi sono cambiati , i vecchi forum di discussione ora sono quasi tutti pagine statiche, ancora funzionanti ma senza alcun utente che pubblica novità. La simfer si è spostata almeno in parte, sui social più usati, più immediati e con un potere di comunicazione più elevato e funzionale.

Così l’ autore, forse incuriosito dal nuovo volto della simfer, ha ricominciato a creare i suoi capolavori, con un nuovo provider, interamente rivisti e migliorati. Un passo alla volta sono arrivate le cabine animate, poi i suoni ( con qualche piccolo aiuto esterno Grazie Tiziano Baldo )  e infine la nascita della Associazione Culturale.

L’ associazione Culturale La Rimessa Ferroviaria (A.C.L.R.F.)  nasce dall’esigenza di pubblicazione ma sotto determinati e precisi aspetti, primo su tutti la condivisione di una passione ma nel rispetto del materiale creato e del suo autore.

Ecco perché A.C.L.R.F. si è dotata di uno statuto molto ben articolato e preciso, che mette le cose in chiaro in maniera trasparente ma decisa, per chi decide di associarsi ed utilizzare le risorse messe a disposizione sul portale.

E se di risorse parliamo, intendiamo Add on per Train Simulator 2020, che negli screen di questo articolo potete ammirare.

Prevalentemente materiale storico che ha fatto la storia della ferrovia italiana ma che può donare molto sotto l’ aspetto del divertimento. Man mano che i rotabili della A.C.L.R.F. torneranno online, non tarderanno ad arrivare gli scenari per poterli utilizzare.

A.C.L.R.F. che ha deciso di stringere una collaborazione con TrainSimItalia (ancora da definire bene) spera di poter far crescere la simfer Italiana e dare divertimento a chi si diletta con questa simulazione.

Visitate il sito cliccando sul logo della associazione per scoprire come associarvi, come versare la quota annuale di associazione ( solo per le spese burocratiche e mantenimento dominio ) e aver accesso a tutta una serie di add on stupendi per Ts2020.

 

Nuovo sito web Annunci Ferroviari

Nuovo sito web Annunci Ferroviari

 

Vi segnalo l’ iniziativa di Tobia Giampiccolo che mira a creare un sito web generatori di annunci ferroviari reali e personalizzati. Il sito la cui demo è già visibile qui https://annunciferroviari.herokuapp.com/ richiederà l’ inserimento del numero del treno e attraverso l’ inserimento di alcune scelte sulla destinazione genererà un annuncio ferroviario in standard Ufficiale Trenitalia. Il sito nella sua versione finale si appoggerà ai servizi offerti dal conosciutissimo sito web Text-to-Speech in questo caso , sono a pagamento, per questo è attiva una raccolta fondi necessaria solamente per pagare il costo della attivazione servizi, e per cui totalmente trasparente a cui anche io ho aderito  https://www.gofundme.com/f/raccolta-fondi-per-servizio-annunci-ferroviari?utm_medium=email&utm_source=product&utm_campaign=p_email_m_pd-5332-donation-receipt-adyen&utm_content=internal

Ovviamente l’ annuncio generato sarà registrabile ed usabile anche in Railworks nei nostri scenari preferiti. Se pensate che il progetto sia valido partecipate anche con una piccola quota, tutto aiuta a raggiungere l’ obbiettivo.  Ho parlato personalmente con Tobia ed mi è sembrata una persona seria e competente, la totale trasparenza sul lavoro eseguito e da completare https://trello.com/b/HONerdSr/annunci-ferroviari ne è un chiaro esempio.

Carrozza SemiPilota Z1a di SilverHive

 

Carrozza SemiPilota Z1a di SilverHive

 

Aggiornamento del 25/05/2020

La carrozza Semipilota Z1a è disponibile sul sito con la quota di partecipazione progetto di 18euro. Il rotabile è compatibile con l’ attuale sistema di segnalamento usato sulle rotte italiane ( rsc a 4 codici ) ed integra la compatibilità con il nuovo segnalamento sviluppato da SilverHive a 9 codici che potete vedere in azione nei video di presentazione del rotabile, e che verrà implementato nelle nuove creazioni silverHive per TS2020.

Fin dalle prime immagini disponibili di questa realizzazione, si è capito che la ricerca della qualità del prodotto è uno dei motti di SilverHive….

Costruite in tre diverse commesse tra l’ 85 ed il 93 le carrozze pilota Z derivano dall’ esperienza di affidibilità maturata con le carrozze Eurofima, divenute poi UIC z. Nel 2017 trenitalia ha avviato la conversione ( Revamping ) di 53 Carrozze Semipilota Z1 in versione z1a con elevati standard di sicurezza e la qualificazione IC901.

Omologate per velocità fino a 200kmh, sono dotate di 8 compartimenti da 6 posti , per un totale di 48 posti di seconda classe

Su Train Simulator 2020, questa carrozza Semipilota troverà la sua posizione ideale nelle composizioni intercity ormai sempre più frequenti come composizioni bloccate con la Fs E401 in spinta cosi a formare un convoglio reversibile

Ovvero il personale di macchina formato da macchinista e capotreno possono attraversare il lungo corridoio che  collega le estremità del treno e spostarsi da una cabina all’ altra.

SilverHive, il realizzatore di questa meraviglia, ha comunicato che rilascerà la Semipilota in forma gratuita a chi si è già aggiudicato il pacchetto FS E401  partecipando al progetto con la consueta donazione.

Successivamente al rilascio, sarà comunque disponibile come partecipazione anche separata dalla Fs E401 che vi consigliamo comunque di non farvi scappare, dato che è nata proprio come parte del progetto FS E401.

Come potete vedere dagli screen il dettaglio degli interni è molto elevato cosi come per la cabina di guida

Signori, ci troviamo di fronte ad un vero e proprio capolavoro italiano per Ts2020, che avrà una sua sequenza di avvio, come il vero rotabile. SilverHive sta lavorando da mesi per rendere il rotabile più vicino possibile al rotabile reale che circola sulla nostra rete ferroviaria, grazie ai consigli di personale esperto che conosce il rotabile molto bene.

Presto, i nostri intercity per Ts2020, saranno più realistici, e giunti in stazione potranno riprende la marcia nel senso opposto.

Ecco una anteprima video del prodotto ( non ancora completo ) La sequenza di accensione verrà corretta secondo i suggerimenti degli esperti che collaborano con SilverHive

Vi ricordo che i rotabili di SilverHive si ottengono donando una quota di partecipazione al progetto, attraverso la piattaforma Paypal Donate,  è meglio contattare l’ autore prima per aderire ai suoi progetti, per ottenere tutte le informazioni necessarie.

http://trainsimmodeltony.altervista.org/

 

Nasce Silver Hive

Gennaio 2020

Nasce Silver Hive, un team di sviluppatori riuniti in un unico gruppo con lo scopo di far crescere la simfer Italiana e produrre contenuti di qualità per TrainSimulator2020.

In questi prossimi screen la descrizione completa di Silver Hive

Un progetto ambizioso ed intrigante, che non mancherà di coinvolgere chi ha voglia di creare ed impegnarsi per rendere la parte italiana di TrainSimulator2020 più completa e realistica.

Il progetto sta mettendo le basi in questi giorni e dovrebbe concretizzarsi a breve con la nascita dei primi progetti concreti!

Restate sintonizzati!

Locomotiva Fs E401 trainsimmodeltony

Le Fs401 sono le locomotive di trenitalia derivate dalla trasformazione delle 40 E402a ancora in servizio. Nascono nel 2016 dall’ esigenza di avere l’ intercomunicante con il settore carrozze del treno al fine di eliminare il secondo macchinista in cabina, obbligatorio per le locomotive che non dispongono di intercomunicazione transitabile con il resto del convoglio. La trasformazione fisica è avvenuta nelle Officine Grandi Riparazioni di Foligno, la parte elettronica è stata seguita dalla CAF spagnola.

Le locomotive hanno mantenuto la numerazione originale della loro precedente vita lavorativa, dalla 06 alla 45, ed hanno ricevuto la livrea Intercity, il 30 Aprile 2019 è stata consegnata l’ ultima unità ed attualmente sono in servizio sui servizi intercity

La locomotiva Fs E401 di TrainSimdelTony è in fase di completamento e presto la vedremo correre sui nostri binari virtuali, con la consueta forma della donazione di ” partecipazione al progetto” scelta dall’ autore.